Samsung EX1, la compatta professionale

Samsung EX1

Samsung lancia la EX1, una compatta di alto livello con obiettivo f/1.8 luminosissimo e sensore da 1/1.7 pollici ad alta sensibilità.


La nuova Samsung EX1 non passa certo inosservata; merito delle dimensioni compatte, della presenza della slitta per flash ausiliario e dell’impressionante obbiettivo stabilizzato Schneider KREUZNACH con apertura di f/1.8-2.4 e fattore di ingrandimento di 3X (24-72mm eq.); una lente fino ad oggi impensabile per una fotocamera compatta!
Ciò che invece non arriva immediatamente dall’aspetto sono le sue caratteristiche tecniche. Il sensore CCD è di dimensioni doppie rispetto a quelli montati sulla maggior parte delle compatte di alto livello, consentendo così una sensibilità massima di ISO 3.200; questa caratteristica, unita al processore di immagini DRIMeIII, all’ottica dalla luminosità impareggiabile e al doppio sistema di stabilizzazione ottico e digitale, consente scatti di altissima qualità anche in condizioni di scarsa luminosità.
Il display posteriore da 3 pollici e 614.000 punti è orientabile e utilizza la tecnologia AMOLED, garantendo così una luminosità e una chiarezza eccezionale anche in luce solare diretta, mantenendo al tempo stesso i consumi energetici al minimo.
La Samsung EX1 supporta la modalità di scatto RAW e può scattare con controlli completamente manuali, a priorità di tempi o priorità di diaframma. Per chi non si vuole destreggiare con i controlli manuali, la Samsung EX1 offre anche la modalità Smart Auto 2.0 (che seleziona in automatico la modalità di scatto più adatta alle condizioni di ripresa) sia per le immagini che per i filmati (in risoluzione VGA a 30fps con codec H.264).
Disponibiltà e prezzo ancora da comunicare.