Alien Skin Bokeh - i plug-in per Photoshop indispensabili

Alien Skin Bokeh

Alien Skin Bokeh è un accurato simulatore di sfocatura da diaframma che consente di ricreare quella profondità di campo che non è presente nelle foto originali


Quante volte è capitato per errore o per un settaggio automatico della propria fotocamera di scattare una foto o un ritratto dove il soggetto principale non ‘esce fuori’ perchè lo sfondo è ancora troppo a fuoco? A me personalmente molto spesso; capita per fretta che un ritratto venga scattato con il diaframma troppo chiuso (non vi preoccupate, chiariremo questo concetto in un post successivo) e lo sfondo risulti troppo a fuoco o che comunque non si stacchi dal soggetto principale.
A questo punto le strade sono due: o si tenta di selezionare accuratamente con Photoshop il soggetto principale e si applica una sfocatura tradizionale allo sfondo, oppure si seleziona e si applica una sfocatura da diaframma usando Alien Skin Bokeh. Nel primo caso vi assicuro che il risultato sarà pessimo! La sfocatura di Photoshop non ha niente a che vedere con il bokeh, che è la sfocatura tipica della scarsa profondità di campo e che ha le sue caratteristiche fisiche che solo Alien Skin Bokeh riesce ad emulare in modo quasi perfetto.
L’effetto applicato da Alien Skin Bokeh può essere creato su un livello a parte, consentendo in questo modo ampia creatività con maschere di livello e quant’altro. Le opzioni sono tante e altamente customizzabili, dal tipo di diaframma alla simulazione della lunghezza focale dell’obbiettivo; è anche possibile scegliere se applicare un bokeh planare o ellittico. Sono presenti svariati preset ed è anche possibile introdurre un effetto di ‘vignetting‘ (oscuramento leggero degli angoli della foto dovuto ad alcuni tipi di obbiettivo).
Una cosa in cui Alien Skin Bokeh è utilissimo è nel ricreare le sfocature delle foto chiamate “Tilt Shift“. Le foto “Tilt Shift” fino a poco tempo fa erano ottenute con degli obbiettivi molto costosi che consentivano correzioni prospettiche o una messa a fuoco selettiva in un unico punto dell’immagine. Con Alien Skin Bokeh è possibile ottenere gli stessi effetti, e cioè in particolare creare delle foto che sembrano delle miniature o dei ‘plastici’. Partendo da una foto di un campo di football è possibile ottenere un effetto paricolarissimo che fa sembrare l’immagine come se fosse una macro di una miniatura (foto di esempio di Greg Keene). Dalla galleria potete vedere come cambia drasticamente il fondale, dando risalto al soggetto principale.
Come sempre vi consiglio di provare tutti i plug-in, stavolta potete scaricare una versione demo dal seguente link: Download Alien Skin Bokeh. Naturalmente aspetto i vostri commenti!

Venerdì, 15 Gennaio 2010 da AlexR in Software

Leggi di più : , , ,




Leggi questa ed altre notizie sul tuo iPhone

Scarica gratis l'applicazione >>


Sottoscrivi questi commenti

Commenti (3)

Ciao!
ho scaricato proprio ora il plugin che hai consigliato, grazie mille!
Poter agire in post-produzione sulla profondità di campo è utilissimo…

Conosci anche qualche buon plugin di riduzione rumore, tipo Neat Image o simili? Quale consigli?

Neat Image è disponibile come Plug-in di photoshop o stand alone. Anche Noise Ninja (http://www.picturecode.com/) è disponibile sia come plug.in che standalone, ma fra i due trovo qualitativamente migliori i risultati di Neat Image.

Votato
AVATAR
Moncler uomo

The arise between students and perception are obviously. Stuart moncler south exit year between life and time of your life, and finally informed that to work defective binding of low-grade Xianshu and at last to imitate the style Shazhao! It is a supernatural power in the south tend to be proud of Szeto said, although the share of what is really broken or significantly less good as low-grade Xianshu, but most certainly not too much further!The materials of down are mainly down and coated wash cloth.To use more hair with ducks and geese, by the washing of isolated pinnules and velvet child for Down’s wadding. Down possibilities two colors gray and white,the white is preferred.The materials of moncler jackets are the perfect.Moncler jackets are again in vogue yet again, but, being honest, too a little pricey. Where can you locate competitively priced Moncler jackets that have the high quality, but won’t break financial institution?Moncler down jackets these people made of pure duck’s down feather. It is very to understand that when a cheap moncler cost several thousand dollars, a “discount” can still be quite an expensive price. So that you can getting consumed in by the outlook of a deal, is actually always best to know the average price most recent cheap moncler and compare that to discount offers before an investment.Horizontal stripe pattern is enduring basic models, the Navy in the summer wind element one more reserved on the fall and winter fashion hot weather conditions. Eye-catching red and black pinstripe is fairly wild. Don’t need substantially modification, Moncler Jackets beyond the ride was very skinny! Wearing the same color pants, so low-key comfortable and the fashion sense when go shopping!This jacket comes one built-in Recco avalanche rescue reflector an individual’s chances of rescue after an increase. Additional benefits include detachable powder skirt, hook-and-loop adjustable cuffs, pant-a-locks, adjustable hem system and friends lift snap. Adapt to the changes during the cold weather however North Face Reversible Mercurial Jacket Mens from khaki north facedown. This jacket is a technically moncler outlet advanced reversible jacket that keeps you wildly warmer or cooler depending on how you don it. When worn with the silver side out, the Reversible Mercurial Jacket reflects almost 40 to a half-hour more for this sun’s rays, than the absorbing black side.Moncler Branson jacket is a name thought of as beyond temporary. It works well in keeping the iciness out and keeping the wearer toasty. The jacket arrives in a variety of bright, bold trendy you need to. They are associated with a fluffy inner coating to save your body warm and have deep pockets to keep hands warm and comfortable.There were some impressive west in navy ($ 1,700) and the other in a variety of blue and white stripes ($ 1530) in the fashion of Browne was hanging. Royal blue corduroy trousers specified for with legs ($ 850), are made use of in ski boots, even though they werent attractive enough to divert attention off the fact how the choice of clothing and boots.

Aggiungi il tuo commento

Ricorda i miei dati per la prossima volta

Inviami una e-mail quando ci sono altri commenti

Codice di controllo

© 2006-2014 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss

Chiudi
Invia per E-Mail